Home

La liuteria 6 giugno 2016

Come nasce un violino? L'antica tradizione italiana della liuteria

La liuteria è la tradizione della progettazione, della costruzione e del restauro di strumenti a corda ad arco (qualiviolini, violoncelli, contrabbassi,...) e a pizzico (chitarre, bassi, mandolini?...) La liuteria rimane una delle poche arti a preservare la tradizionale lavorazione manuale per la produzione di strumenti ad alto livello. Frédéric Noharet, francese fino a 19 anni, poi sempre più italiano, spiegherà le tappe principali della nascita del violino e, in seguito, della liuteria italiana. La conferenza procedarà con la spiegazione e l'illustrazione di tutte le fasi della costruzione di un violino e si concluderà con l'esecuzione di alcuni brani musicali. Per le foto clicca qui

Amadeo Modigliani

 

 Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani nasce a Livorno nel 1884 in una famiglia ebraica. Di salute cagionevole, studia l’arte antica e rinascimentale. Dopo gli studi all’Accademia delle Belle Arti di Firenze e Venezia si trasferisce a Parigi, dove inizia la sua carriera artistica…

 

 

 

 

Relatore: Rudy Demeulemeester

Per le foto clicca qui

ARPA, 7 dicembre 2015

Per sentire l'arpa e  vedere qualche foto clicca qui

www.annfierens.com

Programma:

Jacques Philippe Meyer, Sonata 1 in Mib maggiore

          Fantasia, larghetto con variazioni, tempo di minuetto 

Muzio Clementi,  Sonatine 1 in Do maggiore da “Six nouvelles Sonatines”

          Allegro, Andante, Vivace 

Jean-Baptiste Cardon, Sonata II Op7 in Fa maggiore

          Allegro, Andante, Rondeau Allegretto 

Michael Glinka, Nocturne in Mib maggiore 

Sofia Corri,  Sonata in Do minore

          Allegro, Andantino, Rondo Allegro 

Franz Lachner, Drei Lieder ohne Worte

          Andantino quasi Allegretto, Adagio non troppo, Andante 

Giovanni Caramiello,

          Piccolo divertimento sulla Palummella di T. Cottrau Op.13

  •  

 

f1.jpg